Canto a Nonno Albero

  

Sei Nonno Albero la luce del mattino

sei fede, conforto, la pace del bambino.

Sei Nonno Albero la forma dell’amore

abbracci, sostieni, protegge il tuo vigore.

 

    Giochi con il vento guardando verso il mare

    m’insegni la pazienza e la magia del contemplare,

    corre verso il cielo il tuo volo nella notte

    al canto d’usignolo io ti troverò.

 

Caro Nonno Albero la pace del tuo grembo

d’amore e di luce la Terra nutrirà.

Ora Nonno Albero ai tuoi piedi mille fiori

ricamano d’aroma il cammino del guerriero,

 

    che è diventato quarzo, preghiera, arcobaleno,

    è ruota della vita, istinto universale.

    Tra queste colline fiorite sopra il fiume

    i cervi canteranno il suo nome al Sol.

 

Sei Nonno Albero la luce del mattino

sei fede, conforto, disegno di bambina

Sei Nonno Albero alla luce del tramonto

il potere dell’affetto che il guerriero m’insegnò.

Annunci

One thought on “Canto a Nonno Albero

  1. betty ha detto:

    che armonia questa preghiera.
    che pace!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...