cinquantacinque

Cinquantacinque battiti fermati

cinquantacinque vite sospese

cinquantacinque volte hai detto t’amo

cinquantacinque volte, poi, hai ucciso

cinquantacinque volte sono morta un po’ anch’io

insieme alle cinquantacinque mie sorelle…

Annunci

Fatti baciare gli occhi

Ti stringo le spalle con le mani

ti stringo forte le spalle

tirale su, spingi indietro, alza la testa.

Guardami sorella,

guardati.

Ti sostengo forte il cuore ogni volta che affondi e dimentichi

di poter balzare leggera e agile al centro della tua ragnatela.

Ti sfioro i capelli sorella, sanno di zolfo e sale

del tuo fuoco che arde

del tuo respiro che batte

del tuo ventre che rinasce.

Guardami sorella e guardati.

Fatti baciare gli occhi dal sole all’alba

e danza i tuoi passi, solleva i tuoi figli, divora gli odori del mattino

calma e sola.

Stringimi il cuore sorella e dimmi…

Dimmi di si,

dimmelo che mi hai capita.